Torna il Roma Whisky Festival 2018

Anche se sotto altro nome torna il Roma Whisky Festival by Spirit of Scotland che si terrà a Romasabato 3 e domenica 4 marzo 2018, presso il Salone delle Fontane all’Eur.

È un appuntamento per chiunque abbia voglia di immergersi nel mondo di questo storico distillato: dunque ideale per appassionati, per neofiti e sopratutto per i professionisti del settore.
Eventi, degustazioni, 
masterclass, seminari sulla mixology, ospiti internazionali, cocktail bar, area gourmet con ostriche, salmone e haggis e la novità dei Cognac e Armagnac sono solo alcuni degli elementi che movimenteranno le due giornate.

In più ci saranno masterclass di noti brand e ospiti internazionali del mondo della miscelazione tra cui quella sui whisky giapponesi sull’Ichiro’s Malt della distrilleria Chichibu, la masterclass su Penderyn Wales Whisky e quella di Ken Lindsay, International Brand Ambassador di Chivas Brothers, che tratterà delle nuove referenze legate a Ballantine’s e la Masterclass Glenfarclas con 2 single cask family reserve e 2 original bottling non ancora svelati dall’azienda.

 Ci saranno inoltre i mini-corsi da 25 minuti sull’ABC del whisky per i meno esperti e il premio “Whisky & Lode”, che eleggerà i migliori whisky del festival, valutati, come di consueto, da una giuria di esperti secondo la regola del blind tasting. 

Ci saranno assaggi provenienti da Scozia, Irlanda, Stati Uniti, Giappone e anche l’unico whisky – ad ora – prodotto in Italia e un piccolo spazio riservato ai brandy: Cognac con aziende quali ABK6, Hine Courvoisier e Otard e gli Armagnac.

All’interno del salone ci sarà uno spazio dedicato alle bottiglie vintage e rare e sarà presentato il nuovo imbottigliamento ufficiale in serie limitata di Roma Whisky Festival.

In questi sette anni – sottolinea Andrea Fofi, socio fondatore – sono stati tanti i cambiamenti e di pari passo la crescita della manifestazione, che ad oggi è considerata tra le più importanti a livello internazionale, con oltre 50 aziende partecipanti, oltre 1500 etichette in degustazione, brand provenienti da tutto il mondo e guest di livello internazionale che animano la due giorni con masterclass, seminari mixology, talk tutti ad alto contenuto alcolico (responsabile). In considerazione di questa importante crescita si è reso necessario, a causa del numero sempre più crescente di brand, aziende e distillerie non scozzesi che prendono parte al Festival, il cambiamento di denominazione della manifestazione in Roma Whisky Festival“.

 

Orari

Sabato 3 marzo, dalle ore 14:00 alle 23:00
Domenica 4 marzo dalle ore 14:00 alle ore 21:30

Biglietto:

Intero: 10 euro – da diritto al bicchiere serigrafato del Festival, alla racchetta porta bicchiere e alla Guida

Ridotto: 7 euro – per accompagnatori che non bevono e non prevede le upgrades del biglietto intero.

Le degustazioni saranno a pagamento e il sistema sarà quello dei gettoni del valore di 1 euro ciascuno. Il prezzo di ciascuna degustazione sarà a discrezione di ciascun espositore.

Per ulteriori informazioni: www.romawhiskyfestival.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: