Degustazioni Regione Calabria Vini IGT Vini Italiani Vini Rossi

Gravello 2013 – Librandi

Scritto da Claudio Bonifazi

Enotria, terra del vino, questo era il nome con cui la Calabria era conosciuta all’epoca dai Greci. Terra circondata da due mari di incredibili sfumature, con alle spalle una catena di monti che rende ogni paesaggio maestoso e di spettacolari vedute.

Cirò Marina si trova tra le città di Crotone e Sibari, protetta dall’altopiano della Sila; gode di una posizione favorevole per la viticoltura: il clima temperato della costa e la  brezza silana creano un microclima che arricchisce i vitigni di note, aromi e profumi.
A sud, la foce del Neto conferisce alla zona il fascino delle oasi faunistiche; secondo fiume della Calabria, il Neto nasce nel cuore della Sila. Dopo una corsa fra le gole ricoperte di rigogliosa vegetazione, si allarga nella piana a sud di Cirò. La sua foce è uno degli ultimi ambienti umidi della costa ionica calabrese, nonché un ecosistema fra i più interessanti dal punto di vista ecologico e naturalistico, nel quale convivono elementi fluviali, palustri e litoranei, rendendolo un luogo unico ed incontaminato.

Qui si trovano i vigneti dell’azienda Librandi, che da oltre 50 anni rappresenta una delle principali realtà enoiche calabresi, sia per dimensioni, sia per tempo che per qualità.

Il Gravello 2013 è un esempio di lodevole qualità. Le uve provengono da vigneti di Gaglioppo e Cabernet Sauvignon, adagiati su suolo argilloso calcareo. Il sistema di allevamento è a Guyot con una resa di 65 quintali per ettaro. La vinificazione avviene in tini di acciaio con macerazione sulle bucce per due settimane. Segue affinamento in botti di Allier per un anno e bottiglia per ulteriori sei mesi.

Il colore è di un rubino intenso. Il naso è rosso scuro: ciliegia, prugna, geranio, liquirizia, tabacco e cioccolato. La balsamicità piacevole invita al sorso che si mostra altrettanto potente senza perdere di eleganza. Buone la morbidezza e la freschezza che bilanciate tra loro offrono una sensazione generica di equilibrio; il vino persiste in bocca con ritorni erbacei e di frutta rossa.

Librandi


Librandi S.p.A.

librandi@librandi.it
www.librandi.it
Tel.: +39 0962 31 518
Fax: +39 0962 37 05 42

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Lascia un commento

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: