Degustazioni Regione Campania Vini Rossi

Aglianico “Ognostro” 2014 – Marco Tinessa

Scritto da Claudio Bonifazi

Durante un pranzo, lungo quanto un matrimonio, presso la Salsamenteria di Roberto Mangione a Roma, dopo una lunga serie di vini Piemontesi, dal nulla sbuca questo interessante Aglianico campano di cui mai avevo sentito parlare: Ognostro 2014.

L’etichetta è molto accattivante, una serie di riquadri rossi, il disegno di un’anfora , il nome e niente più.

Questo vino è stato prodotto per la prima volta nel 2007 da Marco Tinessa, che ha sentito il desiderio di imbottigliare il proprio territorio; così, mentre la vita lo ha condotto a Milano, ha deciso di dedicarsi alla sua vigna di Aglianico situata nella zona del Taurasi, nei pressi di Montemarano.

La fermentazione naturale, l’utilizzo di vasche in terracotta e polietilene, per Marco, sono elementi imprescindibili per mantenere le caratteristiche varietali dell’Aglianico.

Vinificato e imbottigliato solo quando le uve raggiungono la corretta maturità ad oggi in commercio si trovano tutte le annate dal 2007 al 2014, escluso la 2008.

Colpisce subito il colore scuro e impenetrabile, dopotutto Ognostro significa “Inchiostro” e mai nome fu più azzeccato.  Il naso mantiene toni cupi: viole, prugne, frutta rossa, liquirizia, sprazzi balsamici. Tannini presenti, il vino invade la bocca e non la molla più con la sua persistenza, la freschezza non è invasiva, ma lascia quella salivazione finale che spinge nuovamente a berne. Davvero un bel prodotto.

ognostro


 

www.ognostro.it

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Lascia un commento

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione. Ignora

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: