Pollo “quatre épices” – da abbinare con un Antinoo, Lazio Bianco IGT.

Questa ricetta utilizza le Quattro spezie una polvere composta da chiodi di garofano, cannella, pepe e noce moscata. E’ un piatto francese da utilizzare sia per una cena con ospiti che con il proprio partner. La abbineremo ad un vino ovviamente Italiano, del Lazio: Antinoo – Casale del Giglio

Ingredienti:
1 cipolla
Olio EVo
1,5 kg di Pollo
sedano
Aglio (2 spicchi)
Carote
Alloro, Timo
Farina
Panna da cucina
Burro
Sale
Brodo vegetale aromatico
Quattro spezie: 10 chiodi di garofano, una stecca di cannella, 5 grani di pepe nero e un cucchiaino di noce moscata appena grattugiata.

Preparazione del brodo aromatico:
Preparate il brodo aromatico mettendo in una pentola piena d’acqua sedano, una cipolla infilzata con una decina di chiodi di garofano, cannella, carote e alloro e fate bollire per una quarantina di minuti.

Mettete il burro e l’olio in una padella e fatevi soffriggere i pezzi di pollo insieme alla cipolla (tagliata in 4 spicchi), sedano tritato, due spicchi d’aglio, 4 carotine intere e 4 foglie di alloro. Dopo dieci minuti aggiungere 650 ml di brodo e un mazzetto di erbe aromatiche composto da foglie di sedano, prezzemolo, rametti di timo e le quattro spezie. Adagiate il tutto in una teglia ed infornate per 20 minuti a 160 °C.

Aggiungete poi le carotine e lasciate in forno per altri 20 minuti. Scolate il sugo dentro una padella, togliendone il grasso e fatelo ridurre della metà.
Contemporaneamente mettete la farina in una tazza e con un poco di acqua create una soluzione senza grumi. Aggiungete poi un mestolo di brodo e continuate a mescolare fino ad avere un preparato omogeneo.
Unite poi il preparato della tazza con il sugo del brodo ridotto e la panna e continuate la cottura fino a far addensare lievemente la salsa.
Unite la salsa al pollo e scaldate il tutto senza bollire.

Impiattare e servire caldo.
Impiattare e servire caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: