Aziende Resto del Mondo Wine News

Il Rousillon secondo Vinci

Scritto da Claudio Bonifazi

Nel 2001 Oliver e Emanuelle Varichon decisero di comprare delle vigne nel Rousillon per incoronare uno dei più grandi sogni: diventare produttori di vino. Le piante di cui si innamorarono si trovano nel cuore della valle di Agly, all’interno di 6 ettari di terreno situato tra la foresta e le rocce scoscese della stessa vallata.
Sei ettari che custodiscono le radici di fichi, ulivi, mandorli e altri alberi; ma anche, erbe aromatiche, asparagi, finocchi e timo fanno parte di questa grande famiglia botanica.
Un rispetto della natura che non solo passa attraverso le dure regole di una sana coltivazione, ma che è ben visibile e udibile dai discorsi che Oliver vive appassionatamente quando descrive il suo territorio.
Ho avuto modo di incontrare Oliver al Vinnatur 2016; il suo francese misto italiano mi hanno accompagnato per una ventina di minuti tra i suoi vini e la sua visione di Roussillon.

Oliver non ama un vino che sia caldo e zuccherino e per questo decide di vendemmiare sempre in anticipo rispetto ai suoi vicini di campo. Segue il suo gusto che più ama e cerca di raggiungerlo al meglio.

Il risultato è altamente soddisfacente e quel profilo elegante di Roussillon traspare di fatto nella degustazione delle sue etichette.

Il Roussilon è una zona vinicola molto più catalana che francese, intrisa di un’influenza spagnola sin dal 13 secolo. Non è un caso che il dipartimento di appartenenza sia Pirenei Orientali, zona ricca di sole, con circa 325 giorni di cielo sereno l’anno, e di forti venti. Proprio il caldo, i venti e la possibilità per le uve di appassire in vigna hanno reso il Roussillon famoso per i suoi Vin Doux Naturels, vini dolci liquorosi a base di Grenache Noir, ma domaine Vinci colpisce per la struttura delicata di ogni singolo calice, nonostante la provenienza da un terroir così assolato.

Coyade 2014 – Vin de Pays Côtes Catalanes
Blend di Maccabeu (80%), Carignan Blanc (10%) e Grenache Blanc (10%) da vigneti di 40 anni.

Mela e pera misti a percezioni dolci di vaniglia, con il fruttato che predomina rendono il naso semplice e immediatamente apprezzabile. Il sorso è timido, fatica ad uscire, mantenendosi su uno stato di media struttura ed intensità.

Roc 2014 – Vin de Pays Côtes Catalanes
Carignano 40% – Grenache 60% da vigneti rispettivamente di 80 e 50 anni.

Rubino tenue. Naso intenso che apre su fiori di viola, poi mora e fragole. Buon nervo acido, corpo delicato; sorso identico al naso. Tannini leggeri e ben integrati.

Rafalot 2014 – Vin de Pays Côtes Catalanes
Carignano in purezza da vigne centenarie.

Rubino scuro. Naso intenso di ciliegia, frutti di bosco, pepe, chiodo di garofano. Tannico, pulito, intenso, un tripudio di sapori che si protraggono sul lungo finale.

Inferno 2014 – Vin de Pays Côtes Catalanes
Grenache noir in purezza

Rubino trasparente. Stile coerente con gli altri vini, naso croccante, di frutta fresca; poi chiodo di garofano e cannella. Media struttura, buona acidità, tannino presente e ben integrato. Un vino con due anime, delicatezza tattile e potenza gustativa.

Coste 2013 – Vin de Pays Côtes Catalanes
Mourvèdre in purezza

Rubino scuro. Il naso è più scuro, ciliegia e amarena, poi pepe e liquirizia. Bocca sorprendente, intenso, strutturato, tannino perfetto; durevole e fresco durante tutto il sorso. Decisamente il mio preferito.


Emmanuelle, Tecla & Olivier Varichon-Vinci
– 19 avenue du Dr Torreilles – 66 310 Estagel – France –
Tél : +.33.(0)4.68.34.56.13 – Portable :+.33.(0)6.18.49.11.21
Email : Vinciemmanuelle@aol.com
www.domainevinci.fr

 

 

 

 

 

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi