Aziende Resto del Mondo Vini Bianchi Wine News

Albamar, sapore di Rias Baixas

Scritto da Claudio Bonifazi

L’attività familiare di Albamar iniziò circa 25 anni fa, concentrando da subito l’attività vitivinicola sull’Albariño, vitigno tipico di questa regione spagnola che si affaccia direttamente sull’Atlantico.

Nel 2006, George (o Xurxo in lingua locale) Alba Padìn prese in gestione l’attività, chiamando l’azienda con l’attuale nome, figlio di una crasi tra il cognome di famiglia e la parola “mar”, vista la vicinanza con l’oceano.

Sentire parlare George delle sue vigne è davvero piacevole, col suo spagnolo misto ad una parsimoniosa dose d’ italiano, racconta delle sue vigne, di come a custodirle ci sia un suolo composto prevalentemente da sabbia e argilla, impregnato di brezze marine oceaniche che conferiscono al vino una peculiare salinità. Il micro clima di tipo marittimo  abbonda di piogge e con temperature miti, rendendo il terroir ideale per l’allevamento dell’ Albariño.

Albariño 2014, Rias Baixas DO – Albamar è un vino decisamente piacevole. Il naso, simil-aromatico, manifesta intense note di fiori bianchi, cui seguono intervalli di agrumi , erbe aromatiche e tostatura. In bocca è decisamente fresco e sapido in egual misura; potrebbe sembrare sbilanciato, ma i ritorni fruttati e floreali addolciscono nuovamente il palato.

Il vino è prodotto attraverso una selezione attenta delle uve; in cantina George lavora solo con fermentazione spontanea a temperatura controllata, lasciando poi il vino a contatto con i lieviti per cinque mesi, aggiungendo così struttura e complessità.

Il Tinto 2013, O ESTEIRO, Rias Baixas è la novità di George, vino rosso ottenuto dall’unione di tre vitigni: Espadeiro, Caiño e Mencia; il vino, rosso carico, apre subito con un naso orientato su frutta rossa e balsamicità; lentamente affiorano spezie e tostaure, date dagli otto mesi di affinamento in botti francesi. Equilibrato il tannino, buona la persistenza. Un ottimo primo esperimento, essendo questo il primo vino tinto sotto la denominazione Rias Baixas dell’azienda.


Albamar
Aldea a Adro 11, Cambados,
Pontevedra, Spagna.
www.bodegasalbamar.es

albamar logo

 

 

 

 

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi