Eventi

22/09/2015 – I vitigni autoctoni in assaggio a Roma

Scritto da Claudio Bonifazi

Riportiamo di seguito il comunicato tratto dall’evento pubblicato dall’associazione Go wine.

L’associazione Go Wine riprende l’attività a Roma, dopo la pausa estiva, con l’appuntamento ormai tradizionale di settembre interamente dedicato ai vitigni autoctoni italiani all’Hotel Quirinale di Via Nazionale, Roma
Un parterre importante di aziende incontrerà direttamente il pubblico, altre aziende partecipano presentando i vini in una speciale enoteca.
Al centro dell’attenzione la ricchezza del vigneto italiano, fatto di tante realtà legate per storia e cultura a diversi territori.

Nel corso dell’evento l’associazione presenterà il Manifesto Go Wine a favore dei vini autoctoni italiani e del mondo; rappresenterà la sintesi di un impegno profuso nel tempo e sarà elaborato con il contributo dei delegati e di alcuni ricercatori.

Programma:
Ore 16,30 -19,00: Anteprima: degustazione riservata esclusivamente ad un operatori professionali
(giornalisti, enoteche, ristoranti, wine bar)
Ore 19,00 : presentazione del Manifesto Go Wine a favore dei vini autoctoni, alla presenza di ricercatori e giornalisti;
Ore 19,30 – 22,00: Apertura del banco d’assaggio al pubblico di enoappassionati

Partecipano le aziende:
Agricola Emme – Piglio (Fr); Agrinatura di Giancarlo Ceci – Andria (Bt); Antico Broilo – Prepotto (Ud); Bonsegna – Nardò (Le); Bricco Maiolica – Diano d’Alba (Cn); Ca’ Biasi – Breganze (Vi); Ca’ Ronesca – Gorizia; Cantina Frentana – Rocca San Giovanni (Ch); Casa Divina Provvidenza – Nettuno (Rm); Castelli Debora – Marta (Vt); Cipressi – San Felice del Molise (Cb); Citra Vini – Ortona (Ch); Corte Dei Papi – Anagni (Fr);
Marisa Cuomo – Furore (Sa); Endrizzi – San Michele all’Adige (Tn); Fattoria Paradiso – Bertinoro (Fc); Gostolai – Oliena (Nu);
Hollborn di Giovanni Brignolio – Moncalvo (At); I Pastini – Locorotondo (Ba); La Bioca – Serralunga d’Alba (Cn); La Molara – Luogosano (Av); La Viarte – Prepotto (Ud); La Source – Saint-Pierre (Ao); Le Bertille – Montepulciano (Si); Lunae Bosoni – Ortonovo (Sp); Marotti Campi – Morro d’Alba (An); Morra Diego – Verduno (Cn); Murales – Olbia (Ss); Piandaccoli – Lastra a Signa (Si); Scubla Roberto – Premariacco (Ud); Stanig – Prepotto (Ud); Tenuta Casteani – Gavorrano (Gr); Terzini – Tocco Casauria (Pe); Torre Varano – Torrecuso (Bn); Villa Ligi – Pergola (Pu); Wiegner – Castiglione di Sicilia (Ct);
Selezione di Lambrusco Mantovano, a cura del Consorzio di Tutela
Selezione di Ruchè di Castagnole Monferrato, a cura del Consorzio di Tutela
I prodotti di De Beaumont – Castelvetere sul Calore (Av)

I Vitigni protagonisti:
Aglianico, Albana, Barbera, Barsaglina, Bellone, Bianco d’Alessano, Cacchione, Canaiolo Nero, Cannonau, Cesanese, Cococciola, Coda di Volpe, Colorino, Cortese, Croatina, Dolcetto, Fiano, Fiano Minutolo, Falanghina, Foglia Tonda, Friulano, Grechetto, Greco, Grignolino, Gropello, Incrocio Manzoni, Lacrima di Morro, Malvasia, Mammolo, Montepulciano, Negramaro, Nerello Mascalese, Nero di Troia, Nosiola, Passerina, Pecorino, Pelaverga, Petite Arvine, Piedirosso, Pollera Nera, Pagadebit, Primitivo, Pugnitello, Refosco dal Peduncolo Rosso, Ribolla Gialla, Ripoli – Fenile – Ginestra, Ruchè, Sagrantino, Sangiovese, Schioppettino, Teroldego, Tintilia, Trebbiano, Verdeca, Verdicchio, Verduzzo, Vermentino, Vermentino di Gallura, Vernaccia, Vernaccia Rossa di Pergola (clone di aleatico), Vespaiolo
e molti altri ancora…

A fianco delle aziende vinicole sarà presente la realtà di Sulpizio Tartufi.

Il costo della degustazione per il pubblico è di € 15,00 (€ 10,00 Soci Go Wine, Rid. soci associazioni di settore € 12,00). L’ingresso sarà gratuito per coloro che decideranno di associarsi a Go Wine direttamente al banco accredito della serata. L’iscrizione sarà valevole fino al 31 dicembre 2016.

ATTENZIONE: Per una migliore accoglienza è consigliabile confermare la presenza alla serata ed il numero degli eventuali accompagnatori all’Associazione Go Wine, telefonando al n° 0173/364631 oppure inviando un fax al n° 0173/361147 o una e-mail a stampa.eventi@gowinet.it entro le ore 12 di martedì 22 settembre p.v..

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi