Regione Lazio Vini DOC Vini Rossi Wine News

I Cesanese di Olevano della cantina Migrante

Scritto da Claudio Bonifazi

Il Cesanese è il vitigno rosso autoctono per eccellenza del Lazio. La cantina migrante rappresenta il Cesanese di Olevano secondo tutti i canoni di qualità

Schermata 2015-01-04 alle 21.32.56

L’azienda

Una realtà Laziale che merita di essere conosciuta, la cantina Migrante ha sede in quel di Olevano Romano, paese situato a sud di Roma.

L’Azienda si estende su un territorio prevalentemente collinare su cui cresce il Cesanese di Olevano. La variegata natura dei terreni (limosi, argillosi ed in parte calcarei derivanti da formazioni vulcaniche) unita ad un clima caratterizzato da contenute ma persistenti escursioni termiche, rendono questo territorio particolarmente idoneo alla viticoltura e alla produzione di un vino dalla spiccata personalità.

Il Cesanese è il vitigno rosso autoctono per eccellenza del Lazio, si pensa sia nato in tempi antichi sulle colline che circondano Roma. Sono tre le DOC che nascono da questo vitigno: Cesanese del Piglio, di Affile e di Olevano Romano.

Migrante è un’azienda che nasce nel 2000, quando Lorenzo Fanfarili e suo cognato decidono di rendere produttivi i terreni di famiglia. Lavoro e dedizione indirizzate alla qualità con rese massimo del 65% e intensità a meno di 80 quintali per ettaro.

La cura e l’attenzione si vedono anche da etichettatura, volantini e buste preparate per presentare i loro prodotti ai mercati della terra di Slow Food, dove potete trovare Lorenzo a Ciampino e Santa Maria delle Mole.

Descrizione dei vini:

Consilium Migrante

Cesanese “Consilium”

Cesanese di Olevano Romano DOC “Consilium” – 2010.

Rosso rubino con unghia color granato, compatto e limpido. Naso piacevole con i tipici sentori del Cesanese come rose, viole e frutta rossa matura. Entra morbidamente in bocca con un tannino delicato. Moderata la sapidità che lascia spazio a buona freschezza. E’ vinificato in acciaio dove matura poi per due anni, segue in bottiglia per almeno 12 mesi.
Costo dal produttore 8 euro, vino buono.

Cesanese di Olevano Romano DOC “Consilium” – 2008

Nasce da vigneti allevati a cordone speronato con uve attentamente selezionate. Vinificato in acciaio, matura in piccole botti di rovere per un anno. Si travasa nuovamente in acciaio dove decanta per 12 mesi e per stare poi 1 anno in bottiglia.
Il colore è granato, unghia leggermente scarica, ma  consistente, trasparente e limpido. Al naso molto elegante. Il bouquet aromatico si ampia e infittisce. Le rose e le viole diventano mature, la frutta in confettura e si affacciano note spezie e vaniglia. Ottimo in bocca dove l’eleganza e l’equilibrio non deludono. Un vino molto buono. Costo dal produttore 10 euro.

Schermata 2015-01-04 alle 21.30.42

Cesanese “Sigillum”

Cesanese di Olevano Romano DOC – “Olevano”, 2008

E’ il Cesanese in versione vendemmia tardiva. Color granato, tra consistente e denso ha un odore che vira su note tostate, prugna, ciliegie sciroppate, caffè. Delicato in bocca, dove non risulta eccessivamente dolce. Moderato nella persistenza.
Vino buono. Costo 12 euro dal produttore.


Azienda Agricola Migrante
Contrada Formale snc
00035 Olevano Romano (RM)
Telefono/Fax: 06.95.63.583
Cellulare: 339 6071424
Cellulare: 338 5223330
Mail: info@migrante.it

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi