Aziende Regione Toscana

Fattoria Casabianca: 650 ettari nel cuore di Murlo, Siena

Scritto da Claudio Bonifazi

Oggi parliamo di una grande Azienda di cui abbiamo avuto modo di degustare 4 vini: Fattoria Casabianca.

Collocata a Murlo, nel senese, un piccolo comune dalle antiche origini etrusche con un terroir simile a quello della vicina Montalcino. Qui sono coltivati i 70 ettari di vigneti appartenenti alla famiglia Cenni: Sangiovese, Canaiolo, Colorino, Cabernet Sauvignon e Merlot. Una lunga conversione dei vigneti, iniziata nel lontano 1997, sta cambiando radicalmente il volto di questa azienda, impegnata da ben 50 anni nel settore. Una attenta scelta clonale con riconversione a biologico che verrà riconosciuto ufficialmente con la vendemmia del prossimo anno. Fa il vino Valentino Ciarla con la supervisione di Giacomo Sensi ed uno staff giovane.

Passiamo ora alla descrizione delle 4 bottiglie che abbiamo avuto modo di degustare.

Schermata 2014-09-29 alle 17.55.06

Chianti Colli Senesi DOCG – 2013

E’ il loro vino di fascia bassa, costa circa 6, euro ed è composto da Sangiovese per l’80% e per il restante 20% da Cabernet Sauvignon, Canaiolo e Colorino. Un vino semplice fresco e delicato, con sentori gradevoli di frutta rossa.
Viene vinificato in tini di acciaio a temperatura controllata, segue poi affinamento in barrique di secondo passaggio e poi bottiglia per due mesi. Ottimo con formaggi semi-stagionati.

La sua semplicità ci fa dare un voto di 2/5 e per chi avrà modo di assaggiare i suoi fratelli maggiori capirà anche il perchè! Il primo salto di qualità lo si nota già con il prossimo vino

Schermata 2014-09-29 alle 18.13.19

Chianti Colli Senesi DOCG, Riserva 2011

Aumenta la percentuale del Sangiovese che sale all’85%. Anche la produzione di uva per ettaro migliora, passando dagli 8000 kg del vino precedente ai 6000 kg/ha.
I vitigni sono nel comune di Murlo, a 235 mslm. Vinificazione in botti di legno da 40 ettolitri e in vasche d’acciaio. Segue elevazione in barriques francesi per sei mesi e affinamento in bottiglia per altri cinque.

Rubino con lieve granato sull’unghia. Subito il naso si fa più interessante. La frutta rossa diventa più profonda, iniziano sentori speziati e tostati di vaniglia. Il corpo del vino cresce, si fa ben strutturato con un tannino maturo e ben integrato.
Uno di quei vini che noi amiamo chiamare, citando Slow Food, quotidiano. Prezzo ottimo, 9.50€ per la qualità che offre. Voto? Un bel 3/5

Chianti Colli SeneSchermata 2014-09-29 alle 18.39.27si Riserva 2007, Belsedere

Il Chianti di punta di questa azienda, dove la qualità non può non essere notata. Sangiovese in purezza con 5000 kg di uva per ettaro. Solo 4000 bottiglie, prodotte dagli acini delvigneto Belsedere, esposto a nord-ovest e sud-est.
Fermenta in Barriques dove poi continua l’elevazione per circa 18 mesi; affinamento in vetro per circa 6 mesi.

Il colore rubino granato, consistente e limpido. Ottimo il naso con spezie di umido, tabacco e liquerizia. Supportate da frutta rossa in confettura. In bocca forse predominano le parti dure, ma rimane un gran vino, Bene! Prezzo 22 €,  Voto 4/5.

Loccareto, Toscana IGTSchermata 2014-09-29 alle 19.08.22

Canaiolo 100%. Gli amici di Slow Food asseriscono che sono poche le cantine che lo producono in purezza. Prendo buona questa affermazione, non avendo in piena onestà molte informazioni a riguardo. Sta di fatto che questo vino ha sorpreso me e gli altri degustatori di vinopolis.
Il vigneto è quello di Pian di Rocca a 180 mslm con esposizione nord/sud. Doppia selezione, prima e dopo la diraspatura, fermentazione in acciaio con elevazione in botti piccole di secondo passaggio per un anno. Vetro per sei mesi. La produzione per ettaro di uva è bassa: 3500 kg. Poche anche le bottiglie 3000.

Colore rubino intenso. Naso è sicuramente frutta rossa, che occupa la scena. Dietro sullo sfondo del palco sostengono la scena le spezie, scure e profonde. Bene in bocca dove si manifesta equilibrato e fresco. I tannini fanno la loro bella figura. A noi è piaciuto davvero molto e gli diamo un 4/5. Costo 13 €


Fattoria Casabianca – 53016 Murlo (SI) Italia – P.IVA. 00683470520

Agriturismo Fattoria Casabianca: Tel. + 39 0577 811033 – Fax + 39 0577 811077 – infoagriturismo@fattoriacasabianca.it 

Azienda Vitivinicola Fattoria Casabianca: Tel. +39 0577 811026 – Fax +39 0577 811077 – infovini@fattoriacasabianca.it

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Commento

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi