Degustazioni Regione Marche Vini Bianchi Vini DOC

Il verdiccchio Tralivio di Sartarelli: bere bene ad ottimo prezzo.

Scritto da Claudio Bonifazi

Un ottimo Verdicchio di Jesi prodotto dai Sartarelli, il “Tralivio” oltre ad essere ambasciatore di tipicità è un vino che può prendere il titolo di “quotidiano” visto i suoi 12€.

 

Più volte abbiamo detto che per bere vini di ottima qualità non bisogna spendere necessariamente troppo. Oggi vi parliamo del Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico “Tralivio” di Sartarelli.
Le uve provengono dal vigneto “Coste del Molino Novo”, a 300 metri sul livello del mare, con terreno medio calcareo e rivolto a sud.
Tutti elementi che portano ad una tipicità del prodotto, in quanto da tale vino dobbiamo aspettarci una pronunciata sapidità.
I Sartarelli operano sin dagli anni ’60 e il loro desiderio di produrre solo Verdicchio, emblema del loro territorio Marchigiano,  è stato così forte da indurli a coltivare solo questa varietà.
Terreni in discesa vengono lasciati ad un naturale processo di inerbimento, con il fine di lasciare una buona sostanza organica a sostegno delle viti. Il lavoro continua anche in cantina, dove tutti i grappoli vengono trattati indistintamente a prescindere se siano di prima o seconda scelta.

Il Tralivio nasce da uve rigorosamente selezionate e raccolte nei vigneti più vecchi, ove normalmente si esegue il diradamento dei grappoli per ridurre la produzione a 80-90 quintali di uva per ettaro.
La raccolta in cassetta, la spremitura soffice ed il controllo della temperatura in fermentazione completano giustamente la cura e l’attenzione di antica tradizione. Dopo la galleria, la descrizione.

Descrizione

Paglierino con riflessi verde/oro, brillante e di una consistenza molto pronunciata per un bianco. Al naso entriamo in contatto immediatamente con una grande mineralità sostenuta poi da un cesto di frutta abbondante: melone bianco, agrumi, pesca bianca, kiwi e troviamo poi fiori e mandorle. Caldo e morbido da una parte, fresco e sapido dall’alta, quasi equilibrato. Resiste molto bene in bocca, tanto da poter tener testa ad un piatto “forte” come pasta cacio e pepe.
Voto 5/5 e il prezzo si attesta sui 12 €. Voto 5/5.

Etichetta:
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC
Tralivio
Anno: 2012
Vol: 14%
100% Verdicchio
Prezzo: 12€

Sartarelli Soc. Agr.
Via Coste del Molino, 24

Poggio San Marcello
60030 (AN) – Italia
Telefono: +39 0731.89732
Fax:         +39 0731.889902
Indirizzo e-mail: info@sartarelli.it

 

Sull'autore

Claudio Bonifazi

Amo bere e scrivere e per questo ho creato Vinopolis, per condividere tutto quello che bevo con gli altri. Dopo il Diploma da Sommelier sto continuando gli studi presso la WSET, dove ho ottenuto la certificazione avanzata; ad oggi sto frequentando il loro ultimo livello: il Diploma. Non pago scrivo anche su Vinoway e Bibenda7.

Commento

  • la descrizione mi ricorda in parte uno dei verdicchio che più apprezzo, il Cuprese Colonnara… un vino da conservare in cantina e che in gioventù può già sorprendere per la sua componente minerale ma anche i lievi aromi di frutta secca come quelli che hai descritto sopra. Beh vediamo se trovo il Tralivio di Sartarelli! A presto!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi